Tweet Teramaners

Teramaners

Teramaners
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001» E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Noi ricordiamo. (Ray Bradbury) "E vorrei che voi andaste a casa con un po’ di fiducia in più perchè dio c’è ed è comunista e se si sono estinti i dinosauri si estingueranno anche questi! Le persone che non conoscono l’amore e il rispetto per l’umanità si estingueranno! E vorrei dire anche che non solo dio è comunista, ma è anche femmina e perciò possiamo stare certi che questo mondo lo cambieremo!" (Jacopo Fo) - Questo blog non prevede la presenza di moderatori per concetto di auto-responsabilità. Ogni uno è responsabile delle proprie esternazioni e risponde di esse in prima persona. L'autore e gestore unico del blog declina ogni responsabilità delle citazioni fatte al solo citatore

sabato 11 novembre 2017

Teramo, impara!

Metodi intelligenti - Impara da Giulianova Lido, invece di usare i secchielli per il mare

lunedì 30 ottobre 2017

Case sfitte e famiglie senza case

A proposito di tante case sfitte e di famiglie senza tetto...

Ricordate la libbra di carne dovuta letteralmente all'usuraio Shylock? Il mercante di Venezia. Antonio impegnò la carne ma non il sangue e con questo stratagemma si sottrasse alla condanna. A proposito di case sfitte, si potrebbe applicare lo stesso "stratagemma" risolutivo pensato da Shakespeare. Chi costruisce palazzi acquista con i propri denari i terreni, le materie prime e l'opera delle maestranze... ma non l'aria racchiusa nelle volumetrie delle costruzioni. Quindi, resti pure inviolabile la sacralità della "proprietà", ma l'aria non ha padroni: è di tutti. Di conseguenza, i proprietari delle case non abitate o affittano e rendono fruibili i loro investimenti economici oppure restituiscano alla comunità tutta l'aria "impropriamente" trattenuta...

venerdì 27 ottobre 2017

Teramano oppure teramani

Paperblog

“Teramano”: aggettivo oppure sostantivo?
“I teramani”: aggettivo sostantivato. Questo genere di aggettivi, se questi ultimi preceduti dall’articolo, è sottinteso anche per indicare i nomi dei popoli.
Desiderare un figlio è un disegno della mente che precede una nascita. 

Il luogo dove questa si manifesterà raramente sarà frutto del caso. 
Si potrebbe dire che si viene al mondo in un posto già precisato da topografi improvvisati e obbligati dalle vicissitudini, in quel momento che si diventa genitori.
Invece, chi nasce si ritrova “per caso”, in luoghi tratteggiati da un desiderio.


Teramano, io lo nacqui, ma non lo divenni.
Amo infinitamente i territori miei natali; di certo, non tutti “i teramani”, seppure questi solo intesi come aggettivo sostantivato.

lunedì 11 settembre 2017

Fair play in Abruzzo

Visita di un ministro a Teramo. Ad accoglierlo, anche il presidente della Regione Abruzzo. (Fonte foto:  certastampa.it)

domenica 3 settembre 2017

Teramo in Festa e Security

"Teramo in Festa"
A garantire che la manifestazione si svolgesse in sicurezza, gli uomini dell'ISS

domenica 20 agosto 2017

Adesso basta

Anche gli arbitri italiani hanno detto: #AdessoBasta denunceremo chi ci offende quando la palla va in rete #iostoconlaura

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License. Teramaners è un blog aggiornato con contenuti saltuari e occasionali. Non è una testata giornalistica, bensì esso, quantomeno nell'intenzione del suo fautore, è inteso alla stregua di una piattoforma virtuale dedita alla libertà d'espressione. Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito, o rielaborate per la pubblicazione, sono reperite in Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o eventuale detentore dei diritti di riproduzione. I proprietari contrari alla pubblicazione possono scrivere a teramaners@gmail.com